Che Cos’è Un Robot Ger Gli Investimenti?

Gestione professionale del capitale con un robot per gli investimenti

Il settore della gestione degli investimenti tradizionale è in difficoltà. I robot che investono e forniscono consulenze in materia di investimenti on-line stanno diventando sempre più popolari rubando un’ampia quota di mercato alle grandi imprese. E ancora più importante, se prima questi robot erano impiegati soltanto da dilettanti ed investitori fai-da-te, oggi aziende più professionali hanno capito come sfruttare questa tecnologia per fornire una gestione professionale del capitale di alto livello alle masse.

Grazie alla loro tecnologia i roboadvisor forniscono servizi d’investimento automatizzati prendendo decisioni di investimento per conto vostro senza la necessità di un grande intervento umano.

Come funziona il Robot per gli investimenti-

Tramite il web, i servizi di robot per gli investimenti si adattano ad un cliente grazie ad una serie di domande progettate per comprenderne appieno le esigenze, il profilo rischio e l’orizzonta temporale del piano di investimento. In particolare, grazie al questionario si ottengono le informazioni necessarie per prendere decisioni d'investimento precise per conto dell'investitore.

Con queste informazioni a disposizione, il roboadvisor si mette a lavoro elaborando un giusto piano di diversificazione del portafoglio in base alle risposte del questionario. Il piano di diversificazione può variare da un portafoglio molto conservativo, senza nessun’esposizione azionaria, ad un portafoglio più aggressivo con una percentuale più elevata in titoli azionari o in altre classi di asset, come immobili e risorse naturali.

Non importa quali siano le classi degli asset, questi portafogli utilizzano gli exchange traded fund (ETF) per costruire i portafogli. Gli ETF sono investimenti che offrono un'ampia diversificazione con commissioni molto basse.

Dopo l’iscrizione ad un roboadvisor, un investitore che si trovi ad utilizzare un robot per gli investimenti verrà fornito di un portafoglio ben studiato e finanziato, gestito automaticamente.

Il Robot per gli investimenti sta guadagnando terreno

I Roboadvisor hanno ad oggi acquisito oltre 15,7 miliardi $ di investimenti complessivi di mercato. Si tratta di un aumento di oltre il 21% in un periodo di tempo molto breve.

Quello che gli investitori possono dedurre da questo dato è che il robot per gli investimenti non è solo una moda. La convinzione secondo cui i robot per gli investimenti sarebbero adatti esclusivamente ai millennial che vorrebbero sovvertire il vecchio settore investimenti non è più valida. Il robot per gli investimenti è invece un'alternativa molto valida per tutti gli investitori che vogliano ottenere una consulenza sugli investimenti a livello professionale, non importa quanto denaro abbiano o a quale generazione appartengano.

What investors can take from this is that robot per gli investimenti is not just a fad, or something that only millennials are interested in. The original belief that robo investors will only appeal to millennials because they want to shun the old stodgy investment industry is no longer valid. Instead, robot per gli investimenti is a very viable alternative for all investors to obtain professional level investment advice, no matter how much money they have or what generation they belong to.

I grandi giocatori nel mercato dei robot per gli investimenti

Ogni mese in tutto il mondo ci sono sempre più roboadvisor online. Oltre ai roboadvisor società come Wealthfront e Betterment o la più tradizionale Charles Schwab stanno offrendo a loro volta servizi di automatizzazione degli investimenti registrando tra la loro clientela un forte incremento del generale interesse verso questa tecnologia.

Di seguito elenchiamo i maggiori roboadvisor a partire dal mese di febbraio 2017, ordinati in base alla quantità di asset gestiti (in milioni di dollari statunitensi):


Largest robo advisor list

Il Robot per gli investimenti aiuta i "Piccoli Investitori"

Il grosso problema del tradizionale settore di gestione degli investimenti tradizionale è l’aver lasciato molti piccoli investitori a difendersi da soli non potendo accedere ad una gestione del capitale di livello professionale resa disponibile solamente per gli investitori con utili netti più elevati.

La ragione è semplice: i minimi richiesti per l’apertura di un conto con i consulenti tradizionali sono troppo elevati.

A causa dei maggiori costi per la tradizionale offerta di gestione degli investimenti, i pianificatori finanziari non potrebbero assumere clienti con meno di 50.000 $ investibili in asset. La ragione è che le commissioni generate su una somma inferiore ai 50.000$ non coprono i loro costi. Anche quando le risorse del cliente aumentano e le commissioni diminuiscono, i costi di utilizzo di un tradizionale gestore di investimenti rimangono elevati, rendendo i suoi servizi inaccessibili ai piccoli investitori.

D’altra parte invece, alcuni roboadvisor non richiedono versamenti minimi per l’apertura di un conto, o ne richiedono solamente uno da 500$. Inoltre, dati i requisiti infrastrutturali assai più ridotti per la gestione di un'attività di robot per gli investimenti, le commissioni sono molto inferiori. Approfondiremo il tema delle commissioni sui robot per gli investimenti di seguito.

Robo Advisor: Medesimo Servizio, Commissioni Inferiori

Secondo la società di consulenza Deloitte, ai clienti che usano il robot per gli investimenti viene addebitata una commissione annuale che di norma varia dallo 0,02% all’1,0% degli asset gestiti. D'altro canto, le tradizionali società di gestione degli investimenti richiedono una commissione che si aggira in media attorno al 2,0%-3,0%. Anche nell’eventualità più ottimistica, le imprese tradizionali non sono quindi in grado di competere dal punto di vista delle commissioni.

Riportiamo di seguito un esempio della struttura di pagamento scaglionata di una società di gestione degli investimenti tradizionale. La tabella mostra in modo evidente come anche con asset dal valore superiore al milione di dollari, le commissioni rimangano elevate:

Standard Investment Fees

Il seguente grafico, fornito sempre da Deloitte, mostra chiaramente perché i roboadvisor sono più economici. Per abbattere i costi, le tradizionali imprese necessitano del 100% delle risorse in più da gestire. I costi da coprire includono più personale e più infrastrutture fisiche (cioè edifici).

Robo advisor costs

Il vero vantaggio è che i roboadvisor possono fornire un servizio dello stesso livello, se non in alcuni casi anche migliore, con commissioni inferiori. Ecco un confronto di tali servizi e come differiscono (suggerimento: tutto gira intorno all’utilizzo della tecnologia per ridurre i costi e fornire lo stesso valore!):

Il robot per gli investimenti elimina le emozioni dalla gestione degli investimenti

Il denaro può tirar fuori il peggio delle persone. In particolare modo, le decisioni di investimento basate sull'emozioni non sono generalmente quelle ideali. Acquistiamo quando dobbiamo vendere e vendiamo quando dobbiamo mantenere il bene.

Il robot per gli investimenti aiuta a gestire le emozioni mettendo il portafoglio sul pilota automatico. Una volta che il lavoro iniziale è fatto grazie al questionario che determina la tolleranza al rischio e gli obiettivi di investimento, il portafoglio è impostato, tutto quello che deve fare l'investitore è sedersi e lasciare che il roboadvisor faccia tutto il lavoro.

Non ci sono ulteriori decisioni da prendere o azioni di gestione degli investimenti da effettuare.

Tutto ciò che serve è comprendere che i mercati si muovono in rialzo e in ribasso e il tuo portafoglio farà lo stesso. Il robot per gli investimenti offre comunque ai clienti l'accesso al proprio capitale in qualsiasi momento, eliminando, tuttavia, la possibilità di prendere decisioni errate nel portafoglio che in ultima analisi diminuiranno le prestazioni.

Il Robot per gli investimenti Utilizza ETF per Massimizzare le Prestazioni

As discussed, robot per gli investimenti utilizes ETFs to create portfolios that are aligned to an investor’s risk tolerance, investment horizon, and goals. More specifically, there are a few reasons why robot per gli investimenti uses ETFs that are important to understand as they are key to why the robo advisor model worlds.

Come approfondito in precedenza, il robot per gli investimenti utilizza ETF per creare portafogli che siano impostati secondo la tolleranza al rischio dell’investitore, orizzonte d'investimento e obiettivi. Più specificamente, ci sono alcune ragioni per cui il robot per gli investimenti utilizza ETF che sono importanti per comprendere il successo mondiale dei roboadvisor.

Diversificazione: quando un investitore acquista un ETF, sta acquistano centinaia o migliaia di titoli o altri investimenti come le obbligazioni, diversificando il portafoglio dell'investitore quindi diminuendo il rischio di detenere solo uno o due tipologie di investimenti.

Gli ETF sono passivi: l'investimento passivo non cerca di battere il mercato come fanno gli investitori attivi. Cerca, invece, semplicemente di ottenere gli stessi rendimenti che offre il mercato azionario. Ad esempio, se l'FTSE 100 è aumentato dell'8% in un anno, un ETF che traccia l'FTSE sarà cresciuto dell’8% (o molto vicino a quello). In alternativa, se l'FTSE è in calo del 3%, anche l'ETF diminuirà del 3%. Investendo in modo passivo gli investitori ottengono il rendimento del mercato, senza il costo aggiuntivo di tentare di battere il mercato.

Trasparenza: gli ETF sono estremamente trasparenti; saprai esattamente quali asset detiene l'ETF in un determinato giorno e se sta facendo il suo lavoro. Ad esempio, se un ETF che traccia S&P 500 è in rialzo solamente del 3% mentre S&P 500 è in rialzo di oltre l'8%, allora l'ETF è "rotto" e deve essere acquistato un altro ETF. D'altro canto, le società d'investimento a capitale variabile sono obbligate a riferire solo periodicamente, quindi è possibile che non scopriate che non funziona bene quando ormai è già troppo tardi.

Facile da comprare e vendere: gli ETF sono negoziato proprio come le azioni, e sono facili da acquistare. Questo rende più facile per i servizi di robot per gli investimenti di accedere in modo conveniente ai migliori prodotti d'investimento disponibili.

Commissioni Basse: questa è la ragione più importante per cui i servizi di robot per gli investimenti utilizzano gli ETF - offrono commissioni molto basse. Rispetto alle commissioni delle società d'investimento a capitale variabile che possono essere molto più alte dell'1,0%, gli ETF hanno spesso costi pari al 0,05%.

Questo è uno dei motivi fondamentali per cui i robo advisor hanno avuto una crescita esponenziale negli ultimi anni.

Robot per gli investimenti e Portfolio

Quando un investitore sottoscrive un servizio di robot per gli investimenti, avrà accesso a un portafoglio progettato in base alle proprie esigenze. Tenendo conto della tolleranza al rischio, degli obiettivi di investimento e dell'orizzonte d'investimento, il robo advisor determinerà quale differenziazione degli asset fornirà il miglior equilibrio tra rischio e remunerazione per quell'investitore.

Durante la progettazione del portafogli, i robo advisor hanno molte opzioni di investimento a loro disposizione. Ecco un riepilogo delle opzioni principali che gli investitori vedranno nei portafogli dei robot per gli investimenti ( prospettiva americana):


Robo advisor asset types

Con queste opzioni, i robot per gli investimenti costruiranno dei portafogli che soddisferanno i requisiti di rendimento e di rischio per quasi tutti gli scenari di investimento possibili. Ad esempio, Wealthfront pubblica le percentuali di acquisto minime e massime per ciascun tipo di asset e in base alle esigenze degli investitori, i portafogli sono progettati con questi minimi e massimi.

Robo advisors min/max allocation

Facendo un passo in avanti, possiamo prendere in esame i portafogli. Ecco un esempio di un portafoglio per un investitore con un livello di rischio un po’ più elevato rispetto alla media (tratto nuovamente da wealthfront):

Wealthfront portfolio allocation


È chiaro che la maggior parte di questo portafoglio è investito in azioni più rischiose, ed è più che probabilmente che le stesse portino a rendimenti maggiori a lungo termine. Un portafoglio che è progettato per un investitore con una tolleranza al rischio molto inferiore avrà un’allocazione di obbligazioni di gran lunga superiore a questo.

Questo tipo di allocazione del portafoglio e le metodologie utilizzate per determinarla sono state storicamente disponibili solo per investitori disposti a pagare di più per questo tipo di servizio. Tuttavia, con i robot per gli investimenti, gli investitori che dispongono di un capitale inferiore possono anche loro ottenere accesso a questi portafogli e alla loro gestione.

Considerazioni finali per le persone che cercano i Robot per gli investimenti

Quando si considera l'utilizzo di robot per gli investimenti nel proprio portafoglio, vi sono diverse considerazioni chiave da tenere a mente. Queste contribuiranno a garantire che il robo advisor soddisfi le tue specifiche esigenze:

  • Devi sentirti a tuo agio con un robo advisor che prende le decisioni di investimento al posto tuo. 
  • Verifica sempre che il robo advisor sia registrato e versi in buone condizioni finanziarie prima di investire del denaro. 
  • Leggi e comprendi appieno i termini e le condizioni per investire del capitale con la società produttrice del robo advisor. Scopri come è possibile accedere ai tuoi fondi e quali commissioni ti saranno addebitate per i vari tipi di transazioni. 
  • Accertati di chi detiene i tuoi soldi - chi è il custode. Assicurarati che il custode sia una banca ben nota e valida. 
  • Rispondi sempre onestamente e con precisione al questionario. Se non rispondi accuratamente il robo advisor potrebbe determinare erroneamente la tua tolleranza al rischio o l'orizzonte d'investimento, ed a quel punto il portafoglio che verrà progettato non sarà quello di cui avrai bisogno. 
  • Se seguirai queste raccomandazioni, avrai una buona probabilità di ottenere il servizio adatto a te dal robot per gli investimenti.